Pellicole a controllo solare | Filmcart Pellicole a controllo solare | FilmcartFilmcart
 
 

Pellicole a controllo solare/

Sono pellicole in poliestere più o meno trasparenti in base alle esigenze che, una volta applicate al vetro, risolvono problemi quali: eccessivo calore e abbagliamento del sole, scolorimento dagli U.V., fuoriuscita del calore nel periodo invernale.


I VANTAGGI DELLE PELLICOLE

  • Notevole risparmio sulla bolletta elettrica.
  • Perfetta climatizzazione dei locali, eliminando zone climatiche diverse, senza dover potenziare o sostituire l’impianto di riscaldamento.
  • Riqualificazione estetica dell’edificio; i films riflettenti rendono omogenea la superficie vetrata (vedi foto “prima/dopo” in galleria).
  • Riduzione dell’abbaglio: la regolazione della luce in entrata favorisce chi lavora, soprattutto per chi è al pc o vicino alle vetrate.
  • Il filtro U.V. presente in tutte le pellicole preserva gli interni degli uffici (pavimenti in legno, tende, mobili…) o la merce esposta dalla decolorazione e dal deterioramento.

SCARICA LA NORMATIVA

Tipologie di pellicole

→ Antisolari riflettenti
→ Antisolari selettive / trasparenti
→ Anti-U.V.
→ Opache
→ Isolanti basso-emissive
→ Vernice solare
→ Antisolari riflettenti

Ideata negli Stati Uniti, fondata su una tecnologia in costante evoluzione, la pellicola antisolare riflettente per vetro è composta da due strati di poliestere su cui viene applicata una vaporizzazione di alluminio (effetto specchio).

Questa vaporizzazione è così sottile che vi si può vedere attraverso, ma è sufficientemente potente da respingere (a seconda della densità) dal 50% all’ 85% delle radiazioni solari infrarosse che costituiscono la causa principale del calore. In estate soprattutto, grazie a queste schermature solari, l’abbassamento della temperatura è immediato, la visibilità è regolata, l’abbaglio, fastidioso per chi lavora al pc, è eliminato. La superficie oleofobica ed idrofobica delle pellicole (versione per esterno) le rende durature e resistenti agli agenti atmosferici.

→ Antisolari selettive / trasparenti

Senza metalli e basate sulla nanotecnologia, queste pellicole a zero effetto specchio, permettono di ridurre drasticamente il calore entrante lasciando quasi inalterata sia la trasmissione di luce visibile che la trasparenza del vetro sia di giorno che di notte.

La superficie oleofobica ed idrofobica delle pellicole (versione per esterno) le rende durature e resistenti agli agenti atmosferici.

→ Anti-U.V.

Il sole e la luna, con i loro raggi ultravioletti, luminosi e infrarossi, provocano invecchiamento, sbiadimento e decolorazione che si traducono in un deprezzamento degli articoli esposti in vetrina o degli arredi.

Oltre ai danni materiali, i raggi U.V. e infrarossi possono influire sulle malattie della pelle. Le pellicole selettive anti U.V., accuratamente applicate su qualsiasi tipo di vetro, filtrano quasi la totalità dei raggi ultravioletti e una buona percentuale, in base al modello, di luce e raggi infrarossi. Disponibili completamente trasparenti, leggermente colorate o metallizzate e, nel caso di versione a posa esterna, con superficie oleofobica ed idrofobica che le rende durature e resistenti agli agenti atmosferici.

  • pellicola anti U.V. Lardini Filottrano
→ Opache

Le pellicole per la privacy, bianche o colorate, conferiscono ai vetri un aspetto smerigliato e permettono di nascondere alla vista, completamente o parzialmente, un ufficio, il locale di un’abitazione, un magazzino, un laboratorio, praticamente qualsiasi luogo pubblico o privato.

Questa pellicola opaca ripara dagli sguardi, ma lascia passare la luce e riduce considerevolmente l’abbagliamento lasciando nel contempo trasparire le ombre. Prodotti geniali, le nostre pellicole in PET sono garantite 10 anni e contrariamente a quelle in pvc offrono una perfetta stabilità dimensionale senza ritirarsi nel corso del tempo, una caratteristica vincente indispensabile nel caso di posa su grandi volumi, che, per esempio, possono necessitare di collegamenti/giunture. Nonostante filtrino una bassa percentuale di calore, anch’esse arrivano ad assorbire il 99% dei raggi U.V..

Guarda anche:

pellicole decorative

→ Isolanti basso-emissive

Le pellicole a bassa emissività riducono di un 40% la dispersione termica che avviene attraverso i vetri delle finestre in inverno; trasformano le prestazioni di un vetro singolo in un vetro doppio e uno doppio in triplo.

Riduzione delle spese per il riscaldamento e eliminazione dell’effetto “muro freddo” sono i principali vantaggi di queste pellicole. A posa obbligatoriamente interna, sono disponibili versioni “4 stagioni” e cioè anche con caratteristiche antisolari per l’estate.

  • pellicole isolanti museo Macerata
→ Vernice solare

L’architettura moderna integra nelle costruzioni sempre più elementi trasparenti a tetto, che lasciano passare la luce e il calore. I materiali utilizzati sono molteplici: il vetro chiaro, il vetro armato, il policarbonato, il metacrilato, gli ondulati in resina.

Oltre al pregio estetico, le vetrate, i lucernai, le cupole, presentano in genere degli inconvenienti: calore eccessivo, eccesso di luce provocante l’abbagliamento, accelerazione dello scolorimento. E’ necessario quindi trovare una soluzione efficace per rivestire queste superfici vettori di luce e di calore. Esistono pochissimi tipi di pellicola specifica per policarbonato poiché devono avere un adesivo particolare che non risenta delle emissioni di gas (caratteristica dei materiali plastici esposti al sole). A volte però le pellicole, così come le tende, sono impossibili da applicare a causa delle forme spesso incompatibili, di situazioni particolari o soluzioni che si rivelano troppo costose e complicate da realizzare.

  • vernice solare ai policarbonati dei tetti Lardini Filottrano

Come lavoriamo

Sopralluogo gratuito del tecnico competente
Preventivo gratuito
Installazione da parte di tecnici specializzati
Analisi dei risultati / Garanzia e certificazione