Share

Edilizia

Edilizia

In questa sezione troverai le seguenti pellicole:

  • Poliestere: rispondono alle diverse richieste di contrastare il calore del sole, l’abbagliamento, lo scolorimento dovuto ai raggi u.v. Il prodursi di scheggie di vetro in caso di rottura.
  • Pvc: Un prodotto moderno e indispensabile per la riqualificazione di negozi, hotels, ristoranti, uffici, abitazioni e imbarcazioni.Una creatività senza limiti con effetti naturali.

Come lavoriamo?

  • consulenza gratuita sulla riqualificazione delle vetrate o mobilio esistenti;
  • preventivo gratuito;
  • installazione professionale con personale qualificato;
  • verifica e assistenza post-lavoro

Garanzia
Tutte le pellicole sono garantite direttamente dall’azienda produttrice per quanto riguarda la delaminazione, lo screpolamento e l’ingiallimento del film. La garanzia va dai due anni fino ad arrivare ai quindici anni in base al tipo e alla modalità di applicazione della pellicola; sarà l’installatore della Filmcart che a fine lavoro vi spiegherà la manutenzione della pellicola e vi comunicherà la garanzia rilasciando certificato. La serietà del personale dell’azienda sarà la vostra garanzia per quanto riguarda la corretta posa in opera

Cover-style, Di-Noc, CFCflms, Fasara

Per personalizzare in modo originale qualsiasi ambiente o oggetto, FilmCart suggerisce l’utilizzo di decorativi, pellicole di grande impatto estetico, pensate per il rivestimento di qualsiasi superficie. Queste pellicole si adattano a tutti i tipi di supporti e di forme, sono insensibili all’umdità e la maggior parte delle referenze sono ignifughe ( certificazioni europee).

Interior design

Per abbellire porte, pareti, arredamento…

Creatività illimitata ed effetti ispirati ai materiali naturali, rendono le pellicole decorative un prodotto innovativo ed attrattivo nei:

  • locali pubblici;
  • hotel e ristoranti;
  • uffici e negozi
  • banche, ospedali ed agenzie.

Troverete tutta la gamma di pellicole consultando i siti www.cover-style.eu o www.sirvisual.it

Pellicole a controllo solare edilizia

Pellicole antisolari-riflettenti

Ideata negli Stati Uniti, fondata su una tecnologia in costante evoluzione, la pellicola laminata è composta da due strati di poliestere su cui viene applicata una vaporizzazione di alluminio. Questa vaporizzazione è così sottile che vi si può vedere attraverso, ma è sufficientemente potente da respingere (a seconda della densità) dal 50 all’ 80% delle radiazioni solari infrarosse che costituiscono la causa principale del calore. La pellicola elimina i fenomeni di surriscaldamento in estate e di freddo in inverno. In estate soprattutto, l’abbassamento della temperatura è immediato, la visibilità è regolata, l’abbaglio, fastidioso per chi lavora al pc eliminato. Rendono l’ambiente climatizzato in maniera omogenea con un importante risparmio del costo di condizionamento. La pellicola riduce il 99% degli U.V. causa principale dello scolorimento.

Pellicole selettive

Queste pellicole sono il massimo della tecnologia in materia di pellicole per vetri, con il miglior compromesso “trasparenza / prestazioni”.

Sono molto chiare, trasparenti o quasi, e senza riflessi; creano comfort nella vita e nel lavoro proteggendo dal calore solare, evitano l’effetto serra e i loro costi si ammortizzano rapidamente attraverso la riduzione delle spese sostenute per la climatizzazione; assorbono il 99,5% dei raggi ultravioletti, lasciano penetrare fino al 70 % di luce visibile, respingono fino al 90 % dei raggi infrarossi da 780 a 2500 nanometri, sono sottoposte a trattamento anti-graffioe semplificano la manutenzione dei vostri vetri.

Pellicole anti U.V.

Il sole e la luna provocano (con i loro raggi ultravioletti, luminosi e infrarossi) invecchiamento, sbiadimento e scolorimento che si traducono in un deprezzamento degli articoli esposti o degli arredi… Oltre che di danni a dei beni materiali, possono anche essere all’origine di malattie della pelle. Le pellicole anti U.V., accuratamente applicate su qualsiasi tipo di vetro, filtrano perfettamente i raggi ultravioletti, ma anche la luce e i raggi infrarossi, che rientrano tra le cause dello scolorimento.

Abbiamo pellicole sia perfettamente trasparenti sia leggermente colorate o metallizzate, più la pellicola tende a queste ultime due caratteristiche migliore sarà la protezione contro i diversi raggi solari

Vernice solare o pellicola per policarbonati

L’architettura moderna integra nelle costruzioni sempre più elementi trasparenti a tetto, che lasciano passare la luce e il calore.

I materiali utilizzati sono molteplici : il vetro chiaro, il vetro armato, il policarbonato, il metacrilato, gli ondulati in resina.

Oltre al pregio estetico, le vetrate, i lucernai, le cupole, presentano in genere degli inconvenienti:

  • calore eccessivo;
  • eccesso di luce provocante l’abbagliamento;
  • accellerazione dello scolorimento.

 

E’ necessario quindi trovare una soluzione efficace per rivestire queste superfici vettori di luce e di calore;

Esistono pochissimi tipi di pellicola specifica per policarbonato in quanto deve avere un adesivo particolare che non risenta delle emissioni di gas dei policarbonati;

  • Metalux plus (grigia opaca)
  • Artika x (bianca coprente)
  • Master 80 xc

Sono tutte pellicole riflettenti, autoadesiva e specificatamente studiate per risolvere i problemi di protezione dal sole posti dai policarbonati e dai materiali di sintesi. Con un piccolo test si analizza la compatibilità film/materiale.

A volte le pellicole e le tende sono impossibili da applicare visto le forme spesso incompatibili e le situazioni particolari ed altre soluzioni si rivelano troppo costose e complicate da realizzare.

 

Film Cart propone quindi la vernice solare, che assicura:

Trasmissione U.V. +/- 5%

Riflettanza luce visibile 70%

Trasmettanza luce visibile +/- 25%

Respinta infrarossi +/- 70%

Energia solare Riflessa +/- 50%

Assorbita +/- 10%

Trasmessa +/- 40%

Riduzione abbagliamento +/- 75%

Risultato immediato e garantito

Pellicole a bassa emissività

Riducendo fino al 55% la dispersione di calore attraverso le finestre in inverno, le pellicole a bassa emissività apportano agli utenti:

  • una riduzione delle spese per i combustibili che può arrivare al 33 % a seconda del tipo di superficie a vetri dell’edificio;
  • un miglioramento dell’isolamento con eliminazione dell’effetto “muro freddo”;
  • la realizzazione di risparmi futuri, grazie a un ammortamento rapido: infatti, in inverno, l’applicazione di una semplice pellicola può migliorare la temperatura interna di svariati gradi.

Pellicole opache

 

Le pellicole per la privacy, bianche o colorate, conferiscono ai vetri un aspetto smerigliato e permettono di nascondere alla vista – completamente o parzialmente – un ufficio, il locale di un’abitazione, un magazzino, un laboratorio… in qualsiasi luogo pubblico o privato. Questa pellicola opaca ripara dagli sguardi, ma lascia passare la luce e riduce considerevolmente l’abbagliamento lasciando nel contempo trasparire le ombre.

Prodotti geniali, le nostre pellicole in PET sono garantite 10 anni e contrariamente a quelle in pvc offrono una perfetta stabilità dimensionale senza ritirarsi nel corso del tempo, una caratteristica vincente indispensabile nel caso di posa su grandi volumi, che, per esempio, possono necessitare di collegamenti.

Nonostante filtrino una bassa percentuale di calore, anch’esse arrivano ad assorbire il 99% dei raggi U.V.

 

Come funziona una pellicola di sicurezza?

Nei luoghi di lavoro, nelle abitazioni o nei luoghi pubblici, gli incidenti e gli atti di vandalismo possono trasformare in qualche secondo una vetrata in migliaia di schegge di vetro: il rischio di gravi ferite può rivelarsi irreversibile.  IlT.U. 81/2008 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro dispone che in tutti gli ambienti in cui i vetri sono soggetti a simili eventualità (luoghi di lavoro, di studio, di divertimento, di sport) vengano installati vetri di sicurezza (stratificati), che in caso di rottura non disperdano schegge:Allegato IV Requisiti dei luoghi di lavoro (1.3.6); Allegato IX: nei casi specifici in cui non sia fatto riferimento esplicito ad una normativa ben precisa, ci si deve rifare alle prescrizioni indicate dagli organismi indicati (UNI); UNI 7697:2015: criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrate.

Non sempre è possibile sostituire i vetri monolitici con vetri stratificati, anche a causa di peso e spessore che richiederebbero costosi interventi sui telai.

Questa pellicola in poliestere, trasparente, opaca o metallizzata, possiede un lato adesivo, acrilico, autoincollante e rinforzato il quale, quando la pellicola viene applicata su una normale superficie di vetro, diventa un tutt’uno con quest’ultima e la trasforma in un vetro di sicurezza a norma di legge secondo la UNI EN 12600 (Prova del pendolo).

La norma classifica come vetro stratificato il vetro con pellicola adesiva applicata.

Con la pellicola di sicurezza possiamo mettere a norma anche gli specchi, per esempio in centri fitness o scuole di danza, senza perdere la qualità dell’immagine riflessa.

 

Calcoli eseguiti su vetro da 3mm:

spessore del film 100 microns – resistenza alla rottura 28,5 kg/mmq – certificato 2B2 (antiferimento)

spessore del film 175 microns – resistenza alla rottura 45 kg/mmq – certificato 1B1 (antiferimento + anticaduta nel vuoto)

spessore del film 300 microns – resistenza alla rottura 85,5 kg/mmq – certificato A1 (antiproiettile)

 

ULTIMI LAVORI EFFETTUATI :

Istituto comprensivo “Raffaello Sanzio” Porto Potenza Picena

Reparto Psichiatria dell’ospedale S. Lucia di Recanati (certificato 1b1  in tutti i vetri perimetrali e interni)

Istituto Aleandri di Macerata (certificato 2b2 nei vetri degli armadietti)

Scuola Materna “I. Cangemi” di Santa Maria Nuova (certificato 1b1 per i vetri corridoio e luoghi ricreativi)

I.P.S.I.A. S. Ginesio: certificato 1B1 per tutti i vetri perimetrali

I.P.S.I.A. Civitanova Marche: certificato 1B1 per tutti i vetri perimetrali e 2B2 per vetri interni alla scuola

Liceo Classico Macerata: 2B2 per tutti i sovraporta delle aule e ante in vetro degli armadietti

Locale in via Cavour in centro a Morrovalle destinato ad uffici pubblici

molti interventi in abitazioni con vetri pericolosi alla presenza di bambini (vecchie porte, vetrinette…)